Cerca nel blog

sabato 10 settembre 2016

Scollo a cascata


Altro modello proposto da Modellina nr 22 presente in edicola in questo mese di settembre è il cardigan con scollo a cascata. 


Il modello non é molto complesso in quanto il collo è attaccato al davanti, quindi va solo rifinito.
Il cartamodello naturalmente va rilevato dal foglio tracciati. Per chi non avesse possibilitá di procurarsi la rivista su internet si trova una valda alternativa
In fin dei conti è sufficente modificare il centro avanti di un normalissimo corpino. I tessuti consigliati sono quelli in maglia o in jersey, comunque tessuti molto morbidi. 

.

domenica 4 settembre 2016

Zucchine trifolate

un piatto semplicissimo che spesso ti salva la cena e con pochissime calorie!
Le zucchine le taglio a rondelle sottili, evito di usare la mandolina che sinceramente mi fa un pò paura.... Ma più sono sottili più sono saporite.
Le zucchine le faccio saltare in padella con un goccio d'olio in cui in precedenza  ho fatto inbiondire  uno spicchio d'aglio. I primi dieci minuti le faccio andare coperte, poi salo e faccio completare la cottura x altri 10/15 minuti.
Qui partono due scuole... La prima vuole  che a fine cottura si aggiunga del prezzemolo finemente tritata. La seconda aggiunge un goccio d'aceto da sfumare a fine cottira.

Settembre 2016 Cosa cuciamo?

Adoro il mese di settembre!! É un secondo gennaio; un nuovo start-up dell'anno, dove dopo le vacanze -lunghe o corte che siano state- ti ritrovi piena di voglia di fare. E anche l'edicola la trovi piena di riviste di cucito. Ma sia ben chiaro, io x cucito non intendo le tovagliette per il thé, ma vestiti! Adoro confezionare da me ciò che poi indosso. Questa settimana in edicola ho trovato tre delle mie 4 riviste preferite: Burda, Modellina e La mia moda.
Modellina è la mia preferita!!! Sopratutto la versione inglese, dove propone abiti carini e di semplice realizzazione. In più questo mese hanno finalmente pubblicato il cartamodello della blusa che aspettavo da tanto! Non potevo credere ai miei occhietti quando subito dopo la prima di copertina é spuntata 


Meravigliosa, era da tanto che la aspettavo!!!  Il bello della rivista Modellina è che a differenza delle analoghe riviste di cucito che propongono un modello e al massimo te lo ripropongono cambiandone il tessuto, Modellina per ogni modello propone  delle piccole variazioni sul tema, il che ti permette di giocare e di creare con la stessa idea di base tantissimi modelli diversi.
B


La casacca viene proposta in tre taglie, M (444/46 ) L (48/50) Xl (52/54). Tra i tessuti consigliati ci sono un po tutti, viscosa, batista, crêp, seta e jersey; modello versatile. Proprio venerdì il mio piccolo Antonio mi ha regalato un bello scampolo di jersey a righe. Avevo pensato di realizzare la versione nr 7 in quanto gli spezzi del mercato sono lunghi 140 cm e pertanto non sufficiente a realizzare il modello principale. Poi devo pur dare soddisfazione al mio  primo fan che adora Essere complice
nelle mie creazioni. Volevo tagliare il davanti di traverso dando una inclinazione di 45 cm e creando cosi con il tessuto un movimento a punta ma le righe non sono dritte e questo mi fá un attimino paura. Comunque il mio tessuto è elastico con le righe in verticale...

La realizzazione non sembracomplicatissima. La casacca presenta un cut out sullo scollo del davanti che viene rifinito solo rigirando i margini. Lo scollo viene rifinito con un nastro tagliato in sbieco. Il cento avanti x favorire il cut out non é tagliato in un pezzo unico ma in due parti separate. Non credo che sia obbligatorio sguire questo particolare, preferirei tagliare il davanti ripiegando il tessuto. La manica nel modello 7 é alla giapponese e quindi attaccata, meglio si fa prima.
 Il cartamodello va rilevato dal foglio tracciati.



domenica 13 marzo 2016

SALVE IO SONO PILAR....









e ci risiamo... di nuovo a dieta

Ci risiamo.... un altra volta a dieta.
Domani si ricomincia!!! Lunedì comincio la dieta!!!
nuova dieta, nuovo nutrizionista, come se cambiare il nutrizionista ti potesse far dimagrire....
cmq nuovo piano dietetico personalizzato. Il mio obbiettivo: 10 kg per giugno. Peso 77,5 kg, ne voglio pesare 67 per giugno. Ci riuscito??? non lo so, ma ci devo provare.
Ho due matrimoni in vista, uno a luglio ed uno a settembre. Ho già in mente il modello di abito che voglio realizzare. Si, me li cucio da sola, perché nel frattempo oltre che cercare di imparare a cucinare, cosa che non mi è riuscita molto bene...., ho imparato a cucire e a lavorare all uncinetto.
Adoro creare con le mie mani, quando spengo il cervello, staccandolo dalle pressioni del lavoro, mi piace dedicarmi a creare qualcosa; cucio, lavoro all'uncinetto, decapage, disegno, lettura... ho svariati hobby.

Vi posto la mia dieta, così se qualcuno la vuole seguire lo può fare


olio 20 gr per tutta la giornata 

giorno 1

colazione 
200 gr di latte parzialmente scremato 
30 gr di corn flakes integrali 
50 gr di caffè

pranzo 
hamburger di pollo 80 gr 
pane integrale 100 gr 

spuntino 
mele 200 gr 

cena 
riso integrale 60 gr 
legumi secchi 50 gr 
nasello alla  pizzaiola 200gr 
verdure cotte 200 gr 
pere 150 gr 

giorno 2

colazione 
orzo solubile in polvere 10 gr 
marmellata di frutta 10 gr
fette biscottate integrali 30 gr 
caffe 50 gr 

pranzo 
tonno al naturale 100 gr 
pane integrale 100 gr 
insalata  50 gr 

spuntino 
the verde 

cena 
farro 60 gr 
zucca gialla 200 gr 
petto di pollo al limone 200 gr 
verdure miste 200 gr 
clementine 150 gr 


giorno 3 
colazione 
200 gr di latte parzialmente scremato 
30 gr di corn flakes integrali 
50 gr di caffè

pranzo 
bresaola 50 gr 
ricotta di vaccino 40 g 
pane integrale 100 gr 
spuntino 
kiwi 100 gr 

cena 
pasta integrale 60 gr
verdure cotte 200 gr
filetti di salmone al naturale 200 gr 
arance 200 gr 



giorno 4

colazione 
orzo solubile in polvere 10 gr 
marmellata di frutta 10 gr
fette biscottate integrali 30 gr 
caffe 50 gr 

pranzo 
pane integrale 100gr 
petto di pollo al limone 80 gr 


spuntino 
the verde 

cena 
minestrone surgelato 250 gr 
verdure crude miste 200 gr 
fettina di maiale agli aromi 200 gr 
mele 200 gr 

giorno 5 

colazione 
latte parzialmente scremato 200 gr 
corn flakes integrali 30 gr 
caffe 50 gr 

pranzo 
tonno al naturale 100 gr 
pane integrale 100 gr 
pomodorini  ciliegina 100 gr 

spuntino 
banane 150 gr 

cena
orzo perlato 60 gr 
legumi secchi 50 gr 
spezzatino di tacchino 150 gr 
verdure cotte 200 gr 
kiwi 150 gr 


giorno 6

colazione 
orzo solubile in polvere 10 gr 
marmellata di frutta 10 gr
fette biscottate integrali 30 gr 
caffe 50 gr 

pranzo 
affettato di fesa di tacchino 70 gr 
pane integrale 100 gr 
insalata di lattuga 50 gr 

spuntino 
the verde 

cena 
riso integrale 60 gr 
verdure crude miste 200 gr 
calamari al pomodoro 200 gr 
mele 200 gr 

giorno 7 
colazione 
latte parzialmente scremato 200 gr 
corn flaked integrali 30 gr 
caffe 50 gr 

pranzo libero 

cena 
verdure cotte 200 gr 
carne bianca magra 100 gr 

domenica 21 aprile 2013

Spaghetti bottarga e spada


 Ricetta semplicissima e gustosa:
Ingredienti:
300 gr di pesce spada
20 gr di bottarga di tonno
Uno spicchio d'aglio
Due alici sott'olio
Prezzemolo
Il succo di mezzo limone
200 gr di spaghetti
PROCEDIMENTO:
Imbiondire l'aglio nell'olio, poi lo togliamo. Nell'olio facciamo disfare le alici ed aggiungiamo il pesce spada tagliato a cubetti. Il tempo che prenda colore, aggiugiamo la bottarga , il succo di limone e spegniamo. A parte faremo cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Quando la pasta è quasi pronta la scoliamo e la facciamo saltare due minuti in padella con il pesce. Si impiatta guarnendo con il prezzemolo tritato.